Archivi categoria: Uncategorized

Tropico 5, il videogico che fa tremare i dittatori

Bannato in Thailandia perché inciterebbe alla ribellione. Tropico 5, della casa di produzione tedesca Kalypso, è un semplice gioco manageriale, in cui si deve costruire e far prosperare una città dei Caraibi, partendo dall’epoca coloniale e arrivando fino ai giorni nostri. La giunta militare attualmente al potere nel Paese asiatico ha però pensato che la trama “potrebbe danneggiare la pace e l’ordine” e ne ha sospeso la vendita su tutto il territorio nazionale. Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in A proposito di censura..., Buttiamola in politica, Ultime news dallo schermo, Uncategorized | Lascia un commento

Codebabes, la programmazione spiegata agli allupati

L’idea è semplice: imparare a programmare è noioso? Allora meglio mischiare le nozioni di base con qualcosa di più divertente. Tipo il sesso. Sul sito Codebabes, già da molti ribattezzato “il più sessista del web”, graziose signorine impartiscono lezioni di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Indignati: il corteo perfetto lo insegna un videogame

Facebook, Twitter, siti dedicati come Occupy Wall Street o Occupy the Web. Come c’era da aspettarsi, gli Indignati americani sono andati ben oltre le proteste della Primavera Araba. Quantomeno nell’uso massiccio delle tecnologie per l’organizzazione del movimento. Mappe interattive che … Continua a leggere

Pubblicato in Anche i Joystick nel loro piccolo s'incazzano, Buttiamola in politica, Gioco quindi penso, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Se per Tremonti la crisi è un videogioco

«La crisi economica è come un videogame», spiegava l’indomito Giulio Tremonti nell’aprile del 2008. «Il primo mostro sconfitto è stato quello dei subprime – continuava il ministro  – . Il secondo il collasso del credito, poi le bancarotte bancarie e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Il Tg1 e il terrorismo. Ovvero di come le cause cambiano in base al colore dei capelli dell’attentatore.

Ci risiamo. Un crimine raccapricciante come la strage di Utoya, la meglio gioventù Norvegese spazzata via da un mostro malato. Uno che probabilmente non sopportava di vedere i ragazzi del campeggio impegnati e felici e integrati con il mondo mentre … Continua a leggere

Pubblicato in Anche i Joystick nel loro piccolo s'incazzano, Ultime news dallo schermo, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Da Spinoza a Angry Bunga: lo sberleffo versione 2.0

Accortasi in lieve ritardo della potenza della rete e della forza virale di fenomeni come i filmati della Sora Cesira, il blog di Spinoza e le pagine facebook alla E’ tutta colpa di Pisapia, la maggioranza ne è rimasta interdetta. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento