Archivi tag: Russia

Se per difendere i gay metti Putin in tutù

Vladimir Luxuria ha scelto la bandiera arcobaleno per protestare contro il suo omonimo Vladimir Putin. Che sembra non abbia gradito, ma si è limitato a trattenere Luxuria per qualche ora. Molto meno tradizionale – e molto meno semplice da fermare … Continua a leggere

Pubblicato in A proposito di censura..., Donne-neri-gay-immigrati-alieni: insomma quelli lì, Ultime news dallo schermo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pussy Riot: se non puoi batterle, prova ad abbatterle

Ci sono manifestazioni in tutto il mondo per la loro liberazione. E poi c’è chi spara loro addosso. Perché essere contro Putin e in più atee e donne costituisce un’offesa maggiore di quella che che possa tollerare un gruppo di … Continua a leggere

Pubblicato in A proposito di censura..., Anche i Joystick nel loro piccolo s'incazzano, Buttiamola in politica, Donne-neri-gay-immigrati-alieni: insomma quelli lì, Giochi che anche è meglio no, Ultime news dallo schermo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Niente di nuovo sul fronte orientale

Brutti, sporchi e cattivi. Lo strapotere degli Usa nel campo dei videogiochi e gli strascichi della guerra fredda hanno fatto sì che i russi siano tra i cattivi digitali per eccellenza. Accanto ad alieni, zombie e arabi – new entries … Continua a leggere

Pubblicato in La guerra e la linea d'ombra | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Call of Duty: “No russian”. Come irritare una superpotenza facendo strage di civili digitali

Nella maggior parte dei videogiochi di guerra, i civili non esistono. Si può sparare all’impazzata, avendo la certezza che non avremo un vecchietto o una bambina sulla coscienza. Lo scenario ricostruito può anche essere quello di una città reale, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Buttiamola in politica, La guerra e la linea d'ombra | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti