Tale of tales: tra il videogioco e il sogno

Per metà videogiochi e per metà poesie. Il collettivo “Tale of Tale”, fondato dai belgi Auriea Harvey and Michaël Samynhe produce dal 2002 sogni ad occhi aperti – a volte tendenti all’incubo -giocabili liberamente sul web. “Vogliamo creare titoli che emozionino anche chi non è attratto dai giochi per il computer in circolazione oggi o vuole scoprire nuove esperienze. Per questo creiamo prodotti dalle modalità di interazione innovative e dai controlli semplici”

Una schermata di "8"

E’ nato così “8”, la storia di una ragazza intrappolata in un castello, ispirata alla favola della Bella Addormentata. “In The Endless Forest”, un multiplayer ambientato in una foresta magica,  il giocatore, nei panni di un cervo, può interagire solo attraverso i movimenti con gli altri giocatori. Ci sono poi “The Path”, una versione horror di “Cappuccetto Rosso”, “Fatale”, che racconta la storia di Salomè. “The Graveyard” descrive la lunga passeggiata di un’anziana donna in un cimitero.

Il multiplayer "The endless forset"

Il multiplayer "The endless forest"

L’ultima creatura, “Vanitas”, è un’applicazione per iPhone che riproduce, rendendoli digitali e interattivi, i “Memento mori” del ‘700-‘800. Sottilmente inquietante. Ma molto suggestivo.

Annunci

Informazioni su rossarossana

Milano, 1988. Ho cinque anni. Quando me lo chiedono, rispondo che da grande farò la giornalista. Il piano B è quello di riportare in vita i dinosauri. Nei circa vent’anni successivi colleziono una laurea in Editoria e Comunicazione Multimediale, una lunga militanza in Amnesty International e un master in giornalismo alla IFG/Walter Tobagi. Ora spero di poter coronare il mio sogno di sempre. Ai dinosauri penserò la prossima volta.
Questa voce è stata pubblicata in Quando giocare è un'arte e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...